Bastille – Pompeii – Traduzione – Testo

Pompei


(Bastille)

Mi hanno  lasciato libero di fare di testa mia
e sono passati molti giorni  senza nulla da mostrare

E i muri continuano a sbriciolarsi
Nella città che amiamo
Grandi nuvole passano sulle colline
E portano il buio

Ma se chiudi gli occhi,
Non ti senti come se
Nulla è cambiato?
Ma se chiudi gli occhi,
Non ti senti come se
Non sei mai stato qui prima d’ora?
Come faccio ad essere ottimista di questo?
Come faccio ad essere ottimista di questo?

Ci hanno coinvolti e perso in tutti i nostri vizi
Mentre la polvere si deposita intorno a noi

E le pareti tenuto crollare
Nella città che amiamo
Grandi nuvole rotolare sulle colline
Portare buio dall’alto

Ma se chiudi gli occhi,
Non ti senti come se
Nulla è cambiato?
Ma se chiudi gli occhi,
Non ti senti come se
Non sei mai stato qui prima d’ora?
Come faccio ad essere ottimista di questo?
Come faccio ad essere ottimista di questo?

Oh, da dove cominciare?
Dalle macerie o dai nostri peccati?
Oh, da dove cominciare?
Dalle macerie o dai nostri peccati?

E le pareti resistono al crollo
Nella città che amiamo
Grandi nuvole passano sulle colline
E portano il buio

Ma se chiudi gli occhi,
Non ti senti come se
Nulla è cambiato?
Ma se chiudi gli occhi,
Non ti senti come se
Non sei mai stato qui prima d’ora?
Come faccio ad essere ottimista di questo?
Come faccio ad essere ottimista di questo?

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)