Depeche Mode – Alone – Traduzione – Testo

Solo

(Depeche Mode)

C’ero quando ne avevi più bisogno
C’ero quando volevi almeno me
ero tuo padre, tuo figlio il tuo spirito santo e prete

nel successo e nel fallimento
nella perdita e nel guadagno
non vedevo molta gioia o dolore
non potevo salvare la tua anima
e non potevo portarti a casa
e non mi sentivo a casa
da solo

Ti ho visto al meglio
ed anche nel peggio
non potevo dire se fossi maledetto o benedetto
c’è un suono tra il nero ed il bianco
è evidentemente difficile trovare la notte

non potevo salvare la tua anima
e non potevo portarti a casa
e non potevo recitare quella parte
da solo

Adesso è troppo
troppo tardi per quello che si sarebbe dovuto dire
molto tempo fa

C’ero quando ne avevi più bisogno
C’ero quando volevi almeno me
ero tuo padre, tuo figlio il tuo spirito santo e prete

non potevo salvare la tua anima
e non potevo portarti a casa
e non potevo riempire quel buco
da solo

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)