Depeche Mode – Angel – Traduzione – testo

Angelo


(Depeche Mode)

L’angelo dell’Amore era su di me
e Signore, mi sentivo così piccolo
le gambe senza forza
e cominciai a strisciare
contento e confuso
strisciamo intorno
la Rivelazione è oltre me
ero perso e fui trovato

L’angelo dell’amore era su di me
e Signore, mi sentivo così devole
sentivo la mia lingua nella mia bocca
e cominciai a parlare

un linguaggio strano
che non capisco
una fonte battesimale
che non avevo pianificato

oh lasciamo qui
per sempre
ho trovato la pace
che stavo cercando

L’angelo dell’amore
era su di me
e Signore, mi sentivo così contento
giuro avrei potuto volare
e toccare il cielo

Un arcobaleno luminoso
che mi circondava
con altissimi sensi
che riuscivo a vedere e gustarne il suono

L’angelo dell’amore era su di me
e Signore, mi sentivo così pulito
come un prete la Domenica
il mio cuore era sereno

camminavo sull’acqua
battezzato, affondato
come i peccatori prima di me
mi inginocchiai

oh lasciamo qui
per sempre
ho trovato la pace
che stavo cercando

oh lasciamo dormire
per sempre
ho trovato la pace
che stavo cercando